Little angel2- Serie Angioletti pannolenci

Little angel 2

Dolce angioletto in pannolenci

Occorrente:

pannolenci color

bianco/giallo/rosa/marrone

ago e fili di cotone

nastrino bianco

ovatta

spilli/forbice

colla a caldo

La mia prima serie di angioletti completamente realizzati in pannolenci.

Dopo aver disegnato a PC le varie parti, sono passata alla stampa e cucitura.

Di seguito porto un elenco dei passi da eseguire.

Step 1

Stampare e ritagliare le sagome dei LITTLE ANGEL 2

Step 2

Cucire occhi e bocca alla sagoma del viso

Step 3

Incollare il nastrino bianco e i capelli alla sagoma del viso

Step 4

Cucire la sagoma viso-corpo.

Io utilizzo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro della figura.Riempiamo la sagoma con l'ovatta e terminiamo la cucitura.

Step 5

Cucire le ali e il vestitino al corpo dell'angioletto.

Step 6

Per concludere incollare l'aureola alla testa dell'angioletto.

Little angel 2 è pronto!
Buon lavoro.

Little angel1- Serie Angioletti in pannolenci

Little angel 1

Dolce angioletto in pannolenci

Occorrente:

pannolenci color

bianco/giallo/rosa/marrone

ago e fili di cotone

nastrino bianco

ovatta

spilli/forbice

colla a caldo

La mia prima serie di angioletti completamente realizzati in pannolenci.

Dopo aver disegnato a PC le varie parti, sono passata alla stampa e cucitura.

Di seguito porto un elenco dei passi da eseguire.

Step 1

Stampare e ritagliare le sagome dei LITTLE ANGEL 1

Step 2

Cucire occhi e bocca alla sagoma del viso

Step 3

Incollare il nastrino bianco e i capelli alla sagoma del viso

Step 4

Cucire la sagoma viso-corpo.

Io utilizzo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro della figura.Riempiamo la sagoma con l'ovatta e terminiamo la cucitura.

Step 5

Cucire le ali e il vestitino al corpo dell'angioletto.

Step 6

Per concludere incollare l'aureola alla testa dell'angioletto.

Little angel 1 è pronto!
Buon lavoro.

Ghirlanda primaverile

La primavera si avvicina.

E' giunto il momento di abbellire la propria casa con nastrini e

fiori colorati.

Una gallinella di pannolenci si è seduta su una ghirlanda realizzata con rami di vite.
Nastrini di raso e fiori di feltro completano la composizione.

Cosa ne pensate? Vi piace?

Buona primavera a tutti

Bambolina in pannolenci

Bambolina in pannolenci

Un regalo speciale per grandi e piccoli.

Occorrente:

pannolenci color

bianco/rosa/rosso/marrone/nero

ago e fili di cotone

nastrino rosso

fard

ovatta

spilli/forbice

colla a caldo

Era da tempo che volevo realizzare una bambolina in pannolenci.

Finalmente è arrivato il momento!

Dopo aver disegnato a PC le varie parti, sono passata alla stampa e cucitura.

Di seguito porto un elenco dei passi da eseguire.

Step 1

Stampare e ritagliare le sagome della BAMBOLINA

Step 2

Cucire occhi, bocca e naso alla sagoma del viso

Step 3

Dopo aver realizzato delle trecce, incolliamo i capelli alla sagoma del viso

Step 4

Cucire il viso

Io utilizzo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro della figura.Riempiamo la sagoma con l'ovatta e terminiamo la cucitura.

Step 5

Con lo stesso procedimento passiamo alla cucitura di tutta la bambolina.

Step 6

Per concludere incolliamo la testa al corpo della bambolina.

La bambolina è pronta!
Buon lavoro.

La gallinella in pannolenci

La gallinella in pannolenci

Una creazione per prepararsi alla prossima primavera

Occorrente:

pannolenci color

bianco/giallo/rosso

ago e filo di cotone

bianco/giallo/rosso

ovatta

occhi di plastica neri(12 mm)

corda beige

(diam 5 mm; L 120 mm) X2

spilli/forbice

colla a caldo

Step 1

Prendiamo la nostra GALLINELLA e, dopo averla ritagliata, lo fissiamo ai panni con degli spilli.
Ritagliamo seguendo il bordo le nostre figure.

Step 2

Prendiamo una sagoma della zampa della gallinella. Con la colla a caldo, fissiamo la corda al panno.

Step 3

Passiamo ora alla cucitura delle zampe.
Utilizzeremo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro della figura.

Step 4

Iniziamo a riempire la zampa con l’ovatta. Proseguiamo a cucire ed a riempire fino al completamento.

Step 5

Incolliamo ora le zampe alla sagoma del corpo della gallinella.
Con lo stesso procedimento, utilizzato in precedenza, cuciamo le parti mancanti.

Step 6

Con la colla a caldo incolliamo gli occhi al corpo della gallinella.

Step 7

Cuciamo le ali; incolliamo la cresta, il gozzo ed il becco.

La gallinella è pronta!
Buon lavoro.

Questa creazione la potete trovare in vendita qui: etsy

Il ranocchio

Il ranocchio

Creare un'animaletto in pannolenci.

Occorrente:

pannolenci color verde/bianco

ago e filo di cotone

bianco/verde/rosso

ovatta

occhi di plastica neri(12 mm)

matita/penna

spilli/forbice

colla a caldo

Step 1

Prendiamo il nostro RANOCCHIO e, dopo averlo ritagliato, lo fissiamo al panno con degli spilli.
Ritagliamo seguendo il bordo della nostra figura.

Step 2

Prendiamo la sagoma della testa del ranocchio e con una matita/penna disegniamo il contorno della bocca.
Con il PUNTO PIENO ricamiamo la bocca.

PUNTO PIENO: Si contorna il disegno con dei punti corti.
Poi si procede al riempimento vero e proprio con dei punti molto vicini tra loro in modo tale da non lasciare spazi vuoti.

Il trucco è quello di riempire tutti gli spazi, per rendere il punto bello pieno.

Step 3

Passiamo ora alla cucitura delle singole parti del ranocchio.
Utilizzeremo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro della figura.

Step 4

Iniziamo a riempire il ranocchio con l’ovatta. Proseguiamo a cucire ed a riempire fino al completamento.

Step 5

Con la colla a caldo incolliamo le pupille agli occhi bianchi.

Step 6

Cuciamo assieme la varie parti del ranocchio.

Il nostro ranocchio è pronto.
Buon lavoro.

Questa creazione la potete trovare in vendita qui: etsy

Addobbi di Natale low cost: Pigne decorate

Creare decorazioni low-cost

Ho raccolto delle pigne, se non avete la possibilità di raccoglierle le trovate facilmente in vendita nei negozi;
ho preso dei nastrini di varie dimensioni, io ho utilizzato nastrini a fantasia rossi, e ho creato fiocchi vari.

Ho incollato i fiocchi alle pigne ed ho aggiunto delle perline.

Basta poco per creare delle decorazioni originali e uniche.

Date spazio alla vostra fantasia.

Buon divertimento.

Addobbi di Natale
low cost

Pigne decorate

Occorrente:

nastrini colorati

perline rosse

forbici

colla a caldo

Donut di pannolenci

Donut di pannolenci

Crea albero di Natale dolcissimo!

Occorrente:

pannolenci color biscotto/bianco

ago e filo di lana bianco

ovatta

perline rosse

nastrino rosso

spilli

forbici

colla a caldo

Step 1

Prendiamo il nostro DONUT-GLASSA(X2) e, dopo averlo ritagliato, lo fissiamo al panno con degli spilli.
Ritagliamo seguendo il bordo della nostra figura.

Step 2

Fissiamo la glassa di panno bianco al donut. Io utilizzo il PUNTO FILZA.

PUNTO FILZA:Facciamo un nodo ad un'estremità del filo, l'ago attraversa il panno, passa sotto, poi ripassa sopra ad intervalli regolari.

Step 3

Una volta cucita la glassa passiamo ora alla cucitura del donut.
Utilizzeremo il PUNTO FESTONE: Creiamo un nodo all’ estremità del filo, facciamo passare l’ago in mezzo ai due lembi, il filo si bloccherà, infiliamo l’ago a sx del foro di fuori uscita del filo, a questo punto verrà a crearsi un asola, passiamo l’ago all’ interno dell’ asola e si creerà il nostro primo punto. Proseguiamo fino circa metà del perimetro dell’ omino.

Step 4

Iniziamo a riempire il donut con l’ovatta. Proseguiamo a cucire ed a riempire fino al completamento.

Step 5

Con la colla a caldo incolliamo le perline rosse sulla glassa e il nastrino rosso che fungerà da gancio.

Il nostro donut è pronto per essere appeso all’ albero di Natale.
Buon divertimento.

Addobbi per l’albero di Natale: Angioletti bianchi e rossi di pannolenci

Angioletti bianchi e rossi di pannolenci

Una creazione originale per il tuo albero di Natale!

Occorrente:

pannolenci bianco/rosso

testina in legno

pennarelli acrilici nero/bianco

matita rosa

filo di lana cotta panna/rosso

nastrino di raso bianco

cordoncino bianco

forbici

colla a caldo

Step 1

Prendiamo le nostre SAGOME e, dopo averle ritagliate, le fissiamo con degli spilli,
i cuori grandi/medi e le scarpine al panno rosso e i cuori piccoli al panno bianco.
Ritagliamo seguendo il bordo delle nostre figure.

Step 2

Decoriamo la testina di legno. Con dei pennarelli acrilici dipingiamo gli occhi dell'angioletto.
Con la matita rosa disegniamo il naso, la bocca e le guance.

Step 3

Creiamo ora i capelli dell'angioletto.
Prendiamo del filo di lana color panna, tagliamo delle strisce(circa 12 cm) e le incolliamo con la colla a caldo alla testina.
Io ho creato dei codini con il filo di lana rosso.

Step 4

Incolliamo le scarpette, avvolgendole attorno ai cordini bianchi(8 cm).

Step 5

Possiamo iniziare ad assemblare l'angioletto.
Incolliamo il nastrino bianco, che utilizzeremo per appendere l'angioletto all'albero di Natale, alla testa del nostro angioletto.
Prendiamo la testina e l'attacchiamo al cuore grande.
Creiamo il colletto e il vestitino dell'angioletto, incollando i cuoricini bianchi(X3) e i cuoricini rossi(X5), piegati a metà,alla base.
Per concludere fissiamo le gambe alla base.

NB. I CUORICINI VANNO INCOLLATI DAL LATO DELLA PUNTA.

Il nostro angioletto è pronto per essere appeso all'albero di Natale.
Se questi Angioletti ti piacciono lasciami un commento!
Buon divertimento!

Addobbi natalizi : Angelo e Stella di lana cotta

Angelo e stella di lana cotta

Un'idea originale per decorare il tuo albero di Natale.

Occorrente:

lana cotta bianca/lilla

nastrino di raso bianco

perline

fiocchi di neve

ago

forbici

Step 1

Prendiamo le nostre SAGOME e, dopo averle ritagliate, le fissiamo al panno con degli spilli.
Ritagliamo seguendo il bordo delle nostre figure.

Step 2

Infiliamo il nastrino di raso nell'ago e lo facciamo passare attraverso le sagome. Abbiamo così creato il gancio per appendere i nostri addobbi all'albero di Natale.

Step 3

Prendiamo le perline e i fiocchi di neve e cuciamo/incolliamo tutto alle nostre sagome.

I nostri addobbi sono pronti per essere appesi all'albero di Natale.
Con questa tecnica si possono creare un'infinità di combinazioni forme/colore.
Date spazio alla vostra fantasia.
Buon divertimento!